“L’Ispettore Drake e il delitto perfetto” – spettacolo annullato

AVVISO AGLI SPETTATORI

Gentili spettatori,
siamo spiacenti di comunicare che per scelta della Compagnia, lo spettacolo “L’ispettore Drake e il delitto perfetto”, previsto presso il nostro teatro sabato 17 febbraio 2018, ha interrotto la tournée anticipatamente: si è reso pertanto necessario annullare la rappresentazione prevista, ci scusiamo per una scelta che non dipende dalla nostra volontà.

Abbiamo tuttavia fatto il possibile per garantire al nostro pubblico un’alternativa adeguata, e abbiamo il piacere di annunciare che lo spettacolo verrà sostituito giovedì 15 febbraio 2018 con “Bukorosh mio nipote, che riporta a Varese una coppia molto amata: quella composta da Francesco Pannofino ed Emanuela Rossi. Ideale proseguimento de “I suoceri albanesi” proposto nella stagione 2015-2016, questa nuova commedia vuole essere una divertita riflessione sulla nostra società, sui nostri pregiudizi, i nostri timori, le nostre contraddizioni, debolezze e piccolezze, ma sempre col sorriso sulle labbra.
AVVISO AGLI ABBONATI:
chi fosse in possesso di un abbonamento di “Prosa Commedia” o “Prosa 11 spettacoli”, il tagliando dello spettacolo “L’ispettore Drake” rimane valido per l’ingresso al nuovo spettacolo, mantenendo lo stesso posto.
AVVISO AI POSSESSORI DI BIGLIETTI SINGOLI:
chi avesse acquistato biglietti singoli per “L’ispettore Drake” ha la possibilità di accedere al nuovo spettacolo mantenendo gli stessi posti, ma è necessario sostituire i biglietti in Vostro possesso: vi invitiamo pertanto a presentarVi in biglietteria quanto prima per effettuare la sostituzione.
RICHIESTA RIMBORSI:
i possessori di biglietti che volessero richiedere il rimborso, potranno farlo presso la biglietteria del teatro entro e non oltre venerdì 23 febbraio 2018.
INFORMAZIONI E CHIARIMENTI:
La biglietteria del Teatro è a Vostra disposizione per qualsiasi chiarimento ai recapiti:
tel. 0332.247897 | email: biglietteria@teatrodivarese.it
Precedente Antonio Ornano in "Horny - Crostatina stand up vol. II" Successivo Francesco Pannofino ed Emanuela Rossi in "Bukorosh, mio nipote"