Prosa

STAGIONE DI PROSA 2019-2020 “IL TEATRO HA UN’ANIMA”

Un teatro aperto alla Città

Sono davvero felice di presentare il ricco cartellone della nuova Stagione Teatrale varesina, con un programma di qualità che porterà in città testi classici rivisti da una generazione di importanti artisti contemporanei. Un’iniziativa culturale che l’anno scorso ha riscosso grande successo e che riproponiamo quest’anno in maniera stabile e strutturata con l’obiettivo di crescere ancora di più. Siamo sicuri di rispondere così a un’esigenza e ad una forte domanda dei tantissimi appassionati di teatro. Ricordo inoltre che da parte dell’amministrazione l’investimento alla voce cultura continua a essere ingente, come dimostra anche la programmazione di questa nuova stagione teatrale, di sicuro una situazione in controtendenza rispetto ad altre città.
Ad arricchire il calendario non mancherà una serie di appuntamenti, laboratori, e iniziative rivolte alla cittadinanza, con una particolare attenzione verso gli studenti e i giovani. Tra le novità di questa edizione c’è senz’altro il coinvolgimento di altre realtà culturali cittadine come musei e associazioni, oltre alla contaminazione con altre rassegne del territorio.
Inoltre, al progetto della Stagione Teatrale quest’anno stiamo legando i temi del sociale e stiamo lavorando con le associazioni di volontariato per unire cultura e solidarietà. Ciascuno dei sette spettacoli in cartellone, infatti, è stato “adottato” da un’associazione varesina e ogni serata sarà dedicata ad un protagonista della scena sociale cittadina.

Davide Galimberti
Sindaco di Varese

Quello della scorsa stagione è stato un lavoro intenso e complesso contraddistinto dall’obiettivo di rilanciare la stagione di prosa, ormai proposta dal Teatro di Varese da oltre dieci anni.
I risultati, molto positivi, non si sono fatti attendere e hanno dato ragione alle scelte fatte dal Teatro di Varese – Ass. Cult. Teatro Stabile d’Insubria: una direzione artistica forte, un cartellone coraggioso con spettacoli di ottima qualità, e la rinnovata collaborazione con il Comune di Varese.
Oggi siamo pronti a fare ancora un passo avanti presentando il nuovo cartellone di Prosa. Un cartellone che vogliamo sia il motore culturale della città, che evada dalle mura del teatro per incontrare i varesini diventando un’opportunità di confronto e crescita per Varese. E’ questa la novità più significativa della prossima stagione: un nuovo modello di lavoro che, di concerto con il Comune di Varese ed il Sindaco Avv. Davide Galimberti, va verso il coinvolgimento di altre raltà culturali cittadine: musei, associazioni, altre rassegne, personalità dell’ambito culturale varesino.
Un apertura che ci ha consentito di intessere una vera e propria rete culturale dalla quale nasceranno una serie di appuntamenti, laboratori, e iniziative rivolte alla cittadinanza, con una particolare attenzione verso gli studenti ed i giovani, che andranno ad affiancare il cartellone, che passa da quattro a sette spettacoli, e daranno maggiore respiro e solidità al nostro teatro ed al suo progetto culturale.

Filippo De Sanctis
Direttore Organizzativo Teatro di Varese – Ass. Cult. Teatro Stabile d’Insubria

Per aprire una stagione dal titolo “Il teatro ha un’Anima”, non potevamo che partire da qui, con uno dei più straordinari comici italiani, Giacomo Poretti del trio Aldo Giovanni e Giacomo, che per raccontare il significato dell’Anima ha deciso di mettersi in gioco da solo. Sì, il teatro ha un anima.
Fin dai tempi antichi era, ed è, il luogo dove una comunità si confronta sui grandi temi, uno spazio
che deve aprirsi alla città con l’intento di diventare motore e collettore di tutte le svariate attività culturali. Un teatro cittadino deve poter essere unto di riferimento per le scuole, le università, gli artisti e tutte le persone che desiderano, attraverso il mezzo potente del testo, della parola, della musica, della performance e anche della risata, confrontarsi per costruire una società responsabile, colta, curiosa ed attenta. Siamo ancora convinti, con Dostojevski che “la bellezza salverà il mondo”. Il teatro è anche questo.
Cinque focus tematici su cui costruire incontri, workshop e approfondimenti: Focus Anima, Focus i grandi classici, Focus drammaturgia americana, Focus Testori, Focus Shakespeare. Una stagione che porta a Varese testi classici rivisti da una generazione di artisti contemporanei. Così testi come Zoo di vetro, Scuola delle mogli, Locandiera, Macbeth e Allegre comari vengono riletti da regie nuove, senza perdere il legame con il testo e il loro significato ultimo. Poi tanti attori, tra i migliori della scena teatrale.
Non si tralascerà il rapporto con il teatro che nasce sul territorio e le iniziative teatrali promosse in città. Insomma siamo pronti per dare vita e anima ad un progetto culturale per tutti!
Vi aspetto a teatro!

Andrea Chiodi
Direttore Artistico Stagione di Prosa


ABBONAMENTO 7 SPETTACOLI
platea € 196,00
prima galleria € 168,00

ABBONAMENTO STUDENTI
€ 56,00

ABBONAMENTO STUDENTE + 1 GENITORE
platea: studente € 56,00 e genitore € 182,00
prima galleria: studente € 56,00 e genitore € 154,00

COME ABBONARSI ALLA STAGIONE DI PROSA
È possibile sottoscrivere l’abbonamento di Prosa presso la biglietteria del Teatro, da martedì a sabato dalle 11 alle 14 e dalle 17 alle 19: è altresì possibile prenotare il proprio abbonamento via mail, scrivendo a biglietteria@teatrodivarese.it, pagarlo con bonifico bancario e ritirarlo comodamente a Teatro la sera del primo spettacolo in abbonamento.

PERCHÉ ABBONARSI?
L’abbonamento è l’unico titolo d’ingresso che garantisce l’accesso a tutti gli spettacoli, con il proprio posto riservato e a tariffa più conveniente: nessuna preoccupazione di fare i biglietti all’ultimo momento, di non trovare posto, e il vostro portafogli vi ringrazia. E la stagione successiva avete diritto di prelazione sul vostro posto!


GLI SPETTACOLI DELLA STAGIONE DI PROSA 2019-2020 “IL TEATRO HA UN’ANIMA”:

MARTEDÌ 22 OTTOBRE 2019 ORE 21:00
GIACOMO PORETTI in
FARE UN’ANIMA

SCHEDA SPETTACOLO


MARTEDÌ 12 NOVEMBRE 2019 ORE 21:00
LA SCUOLA DELLE MOGLI
DI MOLIERE

SCHEDA SPETTACOLO


MARTEDÌ 26 NOVEMBRE 2019 ORE 21:00
LO ZOO DI VETRO
DI TENNESSEE WILLIAMS

SCHEDA SPETTACOLO

APPROFONDIMENTO: per il Focus drammaturgia Americana, Mauro Dalla Porta Raffo racconta “Il teatro americano nel suo contesto storico”, martedì 26 novembre ore 18.30 presso Villa e collezione Panza.


MARTEDÌ 10 DICEMBRE 2019 ORE 21:00
LA LOCANDIERA
DI CARLO GOLDONI

SCHEDA SPETTACOLO


MARTEDÌ 4 FEBBRAIO 2020 ORE 21:00
I PROMESSI SPOSI ALLA PROVA
DI GIOVANNI TESTORI

SCHEDA SPETTACOLO

APPROFONDIMENTO: per il focus Testori, Giuseppe Frangi e Anna Bernardini raccontano “Testori tra Milano e Varese”, sabato 18 gennaio ore 18.30 presso libreria ubik, Varese.


MARTEDÌ 24 MARZO 2020 ORE 21:00
MACBETH, LE COSE NASCOSTE
DA WILLIAM SHAKESPEARE

SCHEDA SPETTACOLO

APPROFONDIMENTO: per il focus Shakespeare, Carmelo Rifici e Angela Demattè raccontano “Shakespeare, tra tragedia e commedia” sabato 14 marzo ore 18.30 presso Teatro di Varese.


MARTEDÌ 21 APRILE 2020 ORE 21:00
LE ALLEGRE COMARI DI WINDSOR
DI WILLIAM SHAKESPEARE

SCHEDA SPETTACOLO


BIGLIETTI SINGOLI
platea: intero € 32,00 – ridotto € 28,00
prima galleria: intero € 28,00 – ridotto € 24,00
seconda galleria: intero € 24,00 – ridotto € 22,00
minori di 18 anni e studenti universitari: € 10,00

Scarica qui la brochure della stagione di Prosa!